Salta al contenuto
Tatuaggi e moda – Idee di tendenza

Domande frequenti

Domande e risposte frequenti dei nostri utenti:

✅❓Il mio tatuaggio deve essere simile a quello di qualcun altro?

🖐🏽Saluti da Tepoztlán 👽.
Il tatuaggio non è un berretto, scarpe o pantaloni che vedi qualcuno indossare e lo vuoi anche tu. Trova il tatuatore che si adatta alla qualità e allo stile che stai cercando, paga l'anticipo corrispondente per i suoi servizi, parlagli dei tuoi gusti, dei tuoi figli, dei colori e delle forme preferiti, dei temi, ecc. e lui/lei sarà colui incaricato di creare un design unico per te. Altrimenti corri il rischio di avere sulla pelle un tatuaggio che non ha raggiunto la qualità della foto che hai visto, e in più avrai sulla pelle la storia di qualcun altro, i figli di qualcun altro e i gusti di qualcun altro.
https://www.instagram.com/espinasdemaguey

✅❓Perché non mi fa male farmi un tatuaggio dove fa male agli altri?

Molto è determinato da caratteristiche individuali di ciascun organismo, quindi, la mappa Dolore di un tatuaggio dipende molto, molto da OGNI PERSONA.

✅❓Ti fai un tatuaggio in anestesia generale?

No, per niente!!!. Perché l'anestesia, anche locale, provoca notevoli danni all'organismo. Se il dolore causato dal tatuaggio sembra insopportabile, è meglio abbandonare completamente il tatuaggio.

✅❓Posso farmi un tatuaggio durante la gravidanza?

🚫Saluti da Tepoztlán 👽
Voglio condividere alcune informazioni sui tatuaggi e sulla gravidanza. 🟩È una domanda che vedo spesso in molti gruppi ed eccone qualcosa al riguardo.
NON è consigliabile farsi un tatuaggio durante la gravidanza, un tatuaggio non ha solo a che fare con l'estetica ma anche con la salute.
È totalmente irresponsabile voler farsi un tatuaggio in questa fase. NESSUN medico ti consiglierebbe di farti un tatuaggio mentre sei incinta, NESSUN tatuatore etico te lo farebbe mentre sei incinta. UN TATUAGGIO È PER SEMPRE QUAL È LA CORSA? UN FIGLIO... PERCHÉ RISCHIARLO? Naturalmente può non succedere nulla, ma il rischio c'è e finché esisterà questo rischio la risposta sarà sempre NO.
Farsi un tatuaggio stimola il tuo sistema immunitario e in ogni altro caso questo potrebbe essere molto benefico per il tuo corpo👍, ma parlando di gravidanza questo è diverso👎. Uno dei rischi principali è che quando ti fai il tatuaggio, durante la gravidanza non dovresti esporti a situazioni di stress: soprattutto fisico, poiché sei più delicata e i livelli di glucosio nel tuo corpo possono abbassarsi molto rapidamente, (questo avviene anche senza la necessità per la gravidanza, e capita sia a uomini che a donne quando si fanno i tatuaggi) nel migliore dei casi si tratterà solo di uno svenimento e di uno spavento ma in un caso molto possibile e probabile potrebbe provocare un aborto improvviso.
🌿Un altro motivo è che i componenti dell'inchiostro sono realizzati con elementi vegetali, minerali, chimici e persino animali a seconda della marca, presentali al tuo corpo Sostanze di qualsiasi tipo fanno sì che il sistema immunitario rilasci un torrente di altre sostanze chimiche per reagire o difendersi, ma in gravidanza c'è una maggiore possibilità che ciò possa causare uno shock a causa di una reazione immunologica o allergica: la pressione sanguigna scende improvvisamente e Le vie aeree si restringono, il che impedisce la respirazione e rende il polso debole o accelerato e questo non è positivo per la fase prenatale.
Un altro rischio è un’infezione, se è lieve sei salvo; ma se è grave a causa di una cattiva applicazione, di materiali scadenti o scadenti attento Non sarai in grado di assumere facilmente farmaci per attaccarlo, colpendo nuovamente il tuo bambino.
Nell'allattamento al seno è simile per gli stessi motivi per cui il tuo sistema immunitario e la chimica del tuo corpo saranno impegnati a guarire o prevenire qualsiasi cosa riguardante la ferita e l'inchiostro invece di concentrarsi esclusivamente su ciò che dovrebbe fare. Ci sono persone a cui non è successo assolutamente nulla di tutto questo, ma perché rischiare un bambino solo per un tatuaggio?
Buongiorno a tutti.
🙏👁️ https://www.instagram.com/espinasdemaguey

✅❓Cosa fare se il dolore peggiora durante la seduta?

Le ragioni possono essere molteplici, dallo stress grave e dagli attacchi di panico allo shock anafilattico e allo svenimento. E in generale, la soglia del dolore per un tatuaggio è diversa per tutti. Se il cliente si sente leggermente male, è meglio rifiutarsi di continuare a lavorare. In caso di reazione inadeguata del corpo, è meglio chiamare un medico.

✅❓Quale unguento o crema utilizzare per curare un tatuaggio?

  • Eucerin l'acquafora
  • Crema Nivea o Eucerin
  • Lavarmi con sapone neutro tre volte al giorno e applicare la crema Bepanthen mi ha dato ottimi risultati.
  • Bepanthen
  • Vlanc+piur
  • Bepanthen è sicuramente il più consigliato, guarisce velocemente e non correte rischi, non sperimentate altri tipi di "alternative" per così dire, potrebbe non essere praticabile.

Discussione di risposta dell'utente: https://www.facebook.com/groups/tattoosytatuajes/permalink/471909830830964/

✅❓Perché scegliere tra tatuaggio nero o colorato?

Se stai realizzando un tatuaggio secondo uno schizzo individuale, Chiedi all'insegnante di disegnarlo in due versioni: b/n e colore. Potrebbe costarti un po’ di più, ma sarà più facile per te decidere. A proposito, un tatuaggio in bianco e nero LUI Puoi facilmente renderlo a colori aggiungendo nuovi elementi. Se non puoi decidere su a schizzo per molto tempo è meglio sceglierne uno che non contenga elementi solidi di grandi dimensioni; Sarà difficile "inserirli" nel quadro del nuovo disegno.

Molto dipende anche dall'insegnante. Se hai il coraggio di affidare il tuo corpo a un principiante con poca esperienza, allora è meglio realizzare solo un disegno in bianco e nero, poiché i tatuaggi colori sono il livello più alto di abilità. Certo, se non si tratta di piccole immagini in 1-2 colori, ma piuttosto di grandi "tele" con effetto tridimensionale. Ha senso eseguire tali tatuaggi solo da maestri affidabili con una vasta esperienza. Perché ci vorrà più tempo e sarà più costoso rimuovere un grande disegno multicolore rispetto a uno monocromatico.

Ancora un punto: i tatuaggi colorati spesso richiedono una correzione del tono. Il fatto è che il pigmento nero è il più persistente, mantiene il contrasto con il colore della pelle più a lungo. Ma i pigmenti rosa, gialli, blu e altri chiari sbiadiscono più velocemente sotto l'influenza dei raggi ultravioletti.

✅❓Qualcuno sa se posso farmi un tatuaggio mentre allatto, allatto o allatto?

Prendendo le precauzioni igieniche necessarie per evitare la diffusione di una malattia infettiva, la risposta è SI, puoi farti un tatuaggio anche se stai allattando tuo figlio.
L'inchiostro del tatuaggio rimane sulla pelle, non passa nel sangue, quindi in nessun caso passerà nel latte. Il tuo bambino è al sicuro. Il mio medico mi ha detto che quando gliel'ho detto avrei potuto farmi un tatuaggio.
Ciò che dovresti evitare è tatuarti il capezzolo o l'areola, perché in questo caso il bambino potrebbe ingerire alcuni dei prodotti tossici utilizzati nei tatuaggi. Naturalmente, dovresti cercare un luogo che soddisfi i requisiti igienico-sanitari che ti garantiscano la necessaria sterilità. degli strumenti utilizzati, al fine di evitare la diffusione di malattie.
– CONSULTARE SEMPRE IL VOSTRO MEDICO PRIMA DI FARLO –

✅❓È normale che un tatuaggio di due giorni riceva effettivamente inchiostro?

  • Sai cosa succede? Se hai messo troppo inchiostro, vedrai molto sollievo, quindi è normale che tutto l'inchiostro in eccesso fuoriesca. Continua a polimerizzare 3 volte al giorno e applica la crema consigliata dal tuo tatuatore.
  • È inchiostro in eccesso e va bene ma non bisogna espellere più di tanto, basta provare a lavarlo 3 volte al giorno con sapone neutro e mantenerlo idratato.
  • Forse non spaventarti, la prima settimana è la più importante, continua a prendertene cura e tienilo lontano dal sole.

✅❓È davvero necessario mettere la Crema Corpo su un tatuaggio dopo aver lasciato la crema curativa?

  • Si consiglia di utilizzare la Crema Reidratante per Tatuaggi
  • Il mio tatuaggio era così ma ho iniziato ad usare la vitamina E, super buona, la consiglio
  • Il mio tatuatore me lo ha consigliato tappo blu lubridem Questo aiuta il colore a restare vivo.Io lo uso una volta al giorno, non ne applico troppo perché idrata troppo.
  • Se è necessario utilizzare il lubrificante blu e per la protezione solare UV
  • Usa una crema speciale per idratare e mantenere il colore del tatuaggio; il vacelin ostruisce i pori

Discussione di risposta sul viso: https://www.facebook.com/groups/tattoosytatuajes/permalink/473228134032467/

✅❓ È vero che i tatuaggi sulle dita sbiadiscono o scoloriscono facilmente?

    • Se vengono curati come dovrebbero poiché sono tatuati sulle dita, non scoloriranno!! Non utilizzare cloro o altri solventi che possano danneggiare l'inchiostro, evitare di graffiarlo quando iniziano a guarire, utilizzare unguenti idratanti come bepanthen, ecc.
    • Sì, devono essere ritoccati continuamente a causa della zona in cui si trovano, ma sono bellissimi